Sei un'azienda? Contattaci!
  • Orma Macchine

Solid Surface: termoformatura e sublimazione

Ormamacchine propone una selezione di presse specifiche per la lavorazione del Solid Surface, il materiale composito avanzato sempre più apprezzato da professionisti del settore e designer poiché utilizzabile in numerose applicazioni residenziali e commerciali. Qualche esempio? Come piano di lavoro, come rivestimento o elemento decorativo, nella fabbricazione di mobili, ma anche stampato per dare forma a vasche, lavelli, banchi bar oppure pareti sagomate. Ormamacchine ha maturato un’esperienza rilevante, definendo un’esaustiva gamma di prodotti per la termoformatura e sublimazione di Solid Surface. Il modello Duplex (nella prima immagine), ad esempio, è un’unica macchina che include un forno riscaldante e una pressa formatrice a freddo, con la possibilità d’integrare nel forno anche un kit idoneo alla sublimazione. Il forno assicura una temperatura estremamente omogenea (± 3 gradi), grazie ad un sistema di ricircolo d’aria che permette di trasferire con grande efficienza il calore dalle resistenze elettriche alla lastra di Solid Surface, impiegando circa il 50 % della potenza installata rispetto ad un forno con piani elettrici o in acciaio a ricircolo di olio diatermico. Dopo che la lastra è giunta alla giusta temperatura, si apre il forno, la si prende e la si trasferisce nel piano soprastante, nella pressa a membrana dove si provvede alla formatura. Duplex è una macchina apparentemente semplice, ma che è perfetta per lavorare questi materiali in modo preciso ed economico. Con un Kit in più, sullo stesso impianto è possibile eseguire la sublimazione della lastra, processo del quale parleremo più sotto.

  • Processo Solid Surface

Solid Surface: le varie fasi del processo

Nella lavorazione del Solid Surface, cosa è la sublimazione? Con questo termine si definisce la transizione di una sostanza dallo stato solido a quello gassoso, senza passare da quello intermedio di liquefazione. Si tratta dunque della la trasformazione in gas subita dall'inchiostro in seguito ad attivazione mediante calore. La sublimazione del Solid Surface rappresenta oggi una grande opportunità per chi desidera sviluppare elementi di ricercata personalità estetica, nel campo del design, dell'arte, della moda e del complemento d'arredo. Il processo di sublimazione consiste nel trasferimento permanente d’immagini definite e colori vivaci, nella superficie della lastra di Solid Surface. Le immagini riprodotte su oggetti bi/tridimensionali sono resistenti a lavaggi, anche con detergenti e ai graffi, in quanto non è una stampa in rilievo, bensì l'immagine stessa che penetra nella porosità del materiale. Una volta trasferita l’immagine, il manufatto in Solid Surface può anche essere levigato e termoformato, senza alterare la qualità dell’immagine stessa. Rispetto ad altre tecniche di decorazione tramite stampa, l’inchiostro adottato è a base acquosa ed è possibile nobilitare i due lati della lastra in Solid Surface, in un'unica lavorazione, mantenendo standard qualitativi elevatissimi. Con tempi rapidi di esecuzione ed un processo produttivo economicamente competitivo, garantito da un’azienda esperta come Ormamacchine, è possibile, elaborando le immagini, le fantasie grafiche e giocando con i colori, copiare e imitare anche una qualsiasi essenza, come la pietra, marmi e graniti, piastrelle, intonaci, tessuti e così via.

Richiedi Informazioni