Sei un'azienda? Contattaci!
  • cappa summilux elica

La cappa di Elica Summilux è silver Top Winner

Elica, azienda leader nella progettazione e nella produzione di cappe da cucina, ha ottenuto un altro prestigioso riconoscimento. La cappa lampadario Summilux, firmata da Fabrizio Crisà, è stata infatti premiata all’International Design Excellence Awards 2017 come silver Top Winner: merito di una qualità indiscussa, derivante anche dall’utilizzo di innovative tecnologie, e di un design originale quanto accattivante. Summilux è in vetro bianco, con finitura frosted glass. Nella versione inox è caratterizzata dall’abbinamento tra acciaio lucido a specchio e vetro satinato, mentre nella versione copper il vetro satinato si sposa con il rame a specchio. La cappa può essere installata su cucine di stili diversi, sia moderne che classiche; è dotata di una doppia fonte di illuminazione, ovvero una luce ambiente regolabile in intensità e un disco al LED direzionato verso il piano cottura. Il piano lavoro, così, risulta illuminato in modo ottimale. E la luce è protagonista assoluta della cucina stessa. Summilux possiede inoltre particolari sensori in grado di rilevare il tipo di cottura e la quantità di vapori emessi, quindi calibra automaticamente il livello di aspirazione necessario raggiungendo le massime performance relative al trattamento dell’aria fra le pareti domestiche. “I vincitori di IDEA 2017 hanno dimostrato come i designers siano capaci di catturare ciò che è invisibile ai più, lasciandosi ispirare dalla bellezza dei dettagli e dalla semplicità dei prodotti”: questo il commento di Chair Owen Foster, giudice di IDEA 2017 e membro dell’Industrial Designers Society of America. L’importante riconoscimento va ad aggiungersi al Red Dot Award 2017 e all’Iconic Design Awards, vinti dalla stessa Summilux assieme ai prodotti Bio e Nikola Tesla.

  • cappa lampadario elica

Cappe Elica tra tecnologia e design

Nel 2017 cappa lampadario Summilux di Elica è stata eletta silver Top Winner all’International Design Excellence Awards 2017 e ha vinto il Red Dot Award e l’Iconic Design Awards: tre prestigiosi riconoscimenti che si aggiungono ai numerosi altri già conquistati dall’azienda di Fabriano che, attiva nel settore delle cappe da cucina dagli anni Settanta, è oggi leader mondiale in termini di unità vendute. Le cappe Elica sono moderne, evolute, belle. A incasso, a isola, a parete, ad angolo, downdraft: il catalogo, che conta oltre 100 proposte, soddisfa ampiamente qualsiasi esigenza e qualsiasi preferenza dal punto di vista estetico. Di recente è stato messo a punto Stream, un sistema intelligente che permette ai piani cottura e alle cappe di dialogare fra loro anche tramite appositi sensori che riconoscono la qualità dell’aria e la quantità di vapore generata durante la cottura; le prestazioni della cappa si regolano automaticamente ottimizzando le performance e garantendo sempre una qualità dell’aria perfetta in cucina. Figlie di una tecnologia di ultima generazione sono anche le cappe Tèchne, che hanno una capacità di aspirazione superiore ai 700 m³/h e si assestano su bassissimi livelli di rumorosità, tra i 55 ed i 60 dbA alla massima velocità. Ancora, grazie al nuovo Revolution Filter queste cappe raggiungono la soglia del filtraggio dell’82% contro il 60% della media di mercato. I nuovi filtri cappe Elica hanno la capacità di rigenerarsi e di durare fino a tre anni con una semplice attività di manutenzione casalinga. Presieduto da Francesco Casoli e guidato da Antonio Recinella, il Gruppo Elica attualmente vanta una produzione annua di oltre 19 milioni di pezzi e ha una piattaforma produttiva articolata in otto siti produttivi, tra Italia, Polonia, Messico, India e Cina.

Richiedi Informazioni