Sei un'azienda? Contattaci!
  • Vauth-Sagel Cornerstone Maxx

Vauth-Sagel Cornerstone Maxx

Da oltre 55 anni Vauth-Sagel progetta, produce e commercializza innovativi sistemi di storage destinati all’industria del mobile e alle cucine. Proprio per quanto riguarda le cucine, l’azienda tedesca realizza componentistica di grande qualità e propone soluzioni di stivaggio intelligente con svariate tipologie di attrezzature e materiali. Vauth-Sagel definisce inoltre programmi di logistica personalizzati per meglio rispondere alle diverse esigenze dei clienti. La continua ricerca formale e tecnologica e la capacità di adattarsi alle forme dell’abitare contemporaneo rappresentano i punti di maggiore forza per questo brand. E adesso, in casa Vauth-Sagel, si respira aria di novità. Sia il logo che il design sono stati infatti rinnovati e nuovo è anche lo slogan: “Vauth-Sagel crea soluzioni per tutti gli spazi della casa. E per tutte le persone”. Una filosofia ben precisa che trova perfetta concretizzazione nel nuovo Cornerstone Maxx, un sistema di ante cucina angolari nonché uno dei prodotti highlight che saranno presentati nel corso dell’edizione 2017 di Sicam, il Salone internazionale dei componenti, semilavorati e accessori per l'Industria del mobile, in programma dal 10 al 13 ottobre a Pordenone. “Il nostro messaggio – spiega Claus Sagel, amministratore delegato del Gruppo - è che abbiamo capito. Abbiamo capito cosa si aspettano i consumatori, quali sono le necessità degli installatori, cosa chiedono il commercio e l’industria”. Sagel non ha dubbi: “Cornerstone Maxx è una soluzione per ante angolari destinata a rivoluzionare il mercato”. La scorsa estate, con l’acquisizione di Hetal Werke, l’azienda non solo si è ingrandita ma ha anche ampliato le proprie competenze relative proprio ai sistemi di ante angolare: “Prodotti completamente nuovi - continua Sager - vanno ad arricchire il nostro assortimento, ad esempio i sistemi di ante angolari a carosello”. Vauth-Sagel, nuove ante angolari per cucine Presso il padiglione 2 stand B10/C11 di Sicam 2017 Vauth-Sagel presenterà il nuovo sistema per ante angolari delle cucine Cornerstone Maxx: una soluzione pratica, efficace e anche comoda. Lo spazio nella parte angolare, che generalmente viene sfruttato nel modo sbagliato o addirittura lasciato vuoto, grazie a Cornerstone Maxx adesso diventa pienamente utilizzabile. L’accesso alle ante adiacenti non ne risente in quanto il sistema fuoriesce soltanto dal proprio volume; i movimenti di apertura e chiusura sono favoriti al massimo da un esclusivo meccanismo di cerniere con pistone ammortizzatore. Gli elementi di fissaggio appaiono sottili, quasi invisibili, ma ogni piano di appoggio regge un carico di ben 25 chili. Non ci sono vani e scomparti inutili e il design lineare consente di utilizzare al meglio tutta la superficie disponibile. Cornerstone Maxx si compone soltanto di tre parti e non c’è necessità di un secondo punto di montaggio. Per ottenere la massima stabilità è sufficiente un unico montante, che fra l’altro si regola facilmente in altezza anche una volta installato. La riduzione di viti e fori è un’ulteriore testimonianza del carattere innovativo di questo prodotto. Oltre a Cornerstone Maxx, al Salone di Pordenone Vauth-Sagel porterà altre novità relative alla produzione di componenti e illustrerà nuovi servizi analogici e digitali.

  • Vauth-Sagel  sistemi angolari

Vauth-Sagel, nuove ante angolari per cucine

Presso il padiglione 2 stand B10/C11 di Sicam 2017 Vauth-Sagel presenterà il nuovo sistema per ante angolari delle cucine Cornerstone Maxx: una soluzione pratica, efficace e anche comoda. Lo spazio nella parte angolare, che generalmente viene sfruttato nel modo sbagliato o addirittura lasciato vuoto, grazie a Cornerstone Maxx adesso diventa pienamente utilizzabile. L’accesso alle ante adiacenti non ne risente in quanto il sistema fuoriesce soltanto dal proprio volume; i movimenti di apertura e chiusura sono favoriti al massimo da un esclusivo meccanismo di cerniere con pistone ammortizzatore. Gli elementi di fissaggio appaiono sottili, quasi invisibili, ma ogni piano di appoggio regge un carico di ben 25 chili. Non ci sono vani e scomparti inutili e il design lineare consente di utilizzare al meglio tutta la superficie disponibile. Cornerstone Maxx si compone soltanto di tre parti e non c’è necessità di un secondo punto di montaggio. Per ottenere la massima stabilità è sufficiente un unico montante, che fra l’altro si regola facilmente in altezza anche una volta installato. La riduzione di viti e fori è un’ulteriore testimonianza del carattere innovativo di questo prodotto. Oltre a Cornerstone Maxx, al Salone di Pordenone Vauth-Sagel porterà altre novità relative alla produzione di componenti e illustrerà nuovi servizi analogici e digitali.

 

Richiedi Informazioni

Leggi anche: