Sei un'azienda? Contattaci!
  • Lastra 06 White Soft da 20 mm

Cosa sono le lastre Abkstone

Una cucina di qualità è realizzata con materiali sicuri, resistenti, pratici. Ed è anche bella. Gli utenti si fanno sempre più esigenti, le aziende del settore rispondono proponendo soluzioni sempre più innovative e performanti. Fra queste, meritevoli di attenzione sono le lastre sinterizzate Abkstone. Di cosa si tratta? Procediamo con ordine.

Abkstone è un brand di Abkgroup, grande azienda situata nel cuore del distretto ceramico emiliano. L’omonimo prodotto è una lastra in gres porcellanato di grande formato, per l’esattezza da 1635X3230 mm, disponibile in diversi spessori: 20 mm, 12 mm, 6 mm.

In virtù dell’alto contenuto tecnico, le possibili applicazioni sono diverse; queste lastre si possono utilizzare per la realizzazione di pavimentazioni per ambienti residenziali e spazi commerciali, rivestimenti di superfici indoor e outdoor, elementi di arredo e piani lavoro per bagni e cucine. Qui vogliamo focalizzarci proprio sui top per le cucine, illustrando tutti i vantaggi che ne derivano. Intanto, ecco nella foto la lastra a tinta unita 06 White Soft da 20 mm.

  • Abkstone Pietra 06 Essence Avana da 6 mm
  • Abkstone Marmo 05 Invisible Pearl Ghost Grey
  • Abkstone Pietra 01 Atlantis Smoke

Perché scegliere un piano cucina Abkstone

Le lastre sinterizzate Abkstone rappresentano un’ottima scelta per il piano cucina ma anche per rivestire l’isola centrale. Vogliamo elencare tutti i motivi:

Il maxi formato rende possibile la lavorazione di qualsiasi tipo di forma. Sono prodotti ecosostenibili. Resistono agli urti, ai graffi e agli sbalzi di temperatura. Si puliscono con estrema facilità usando comuni detergenti, anche perché prive di fughe. Sono inattaccabili dagli agenti chimici. Non temono l’usura. Il loro aspetto resta inalterato nel tempo e non richiedono una particolare manutenzione.

Ricordiamo inoltre che il gres porcellanato, oltre ad essere altamente igienico, è un materiale inerte che non rilascia sostanze che potrebbero entrare in contatto con gli alimenti e risultare nocive per la salute. Nelle foto, altri 3 esempi: Abkstone Pietra 06 Essence Avana da 6 mm, Abkstone Marmo 05 Invisible Pearl Ghost Grey e Abkstone Pietra 01 Atlantis Smoke.

  • Maxi lastre Abkstone

Perché scegliere un piano cucina Abkstone

Le lastre sinterizzate Abkstone rappresentano un’ottima scelta per il piano cucina ma anche per rivestire l’isola centrale. Vogliamo elencare tutti i motivi:

Il maxi formato rende possibile la lavorazione di qualsiasi tipo di forma. Sono prodotti ecosostenibili. Resistono agli urti, ai graffi e agli sbalzi di temperatura. Si puliscono con estrema facilità usando comuni detergenti, anche perché prive di fughe. Sono inattaccabili dagli agenti chimici. Non temono l’usura. Il loro aspetto resta inalterato nel tempo e non richiedono una particolare manutenzione.

Ricordiamo inoltre che il gres porcellanato, oltre ad essere altamente igienico, è un materiale inerte che non rilascia sostanze che potrebbero entrare in contatto con gli alimenti e risultare nocive per la salute. Nelle foto, altri 3 esempi: Abkstone Pietra 06 Essence Avana da 6 mm, Abkstone Marmo 05 Invisible Pearl Ghost Grey e Abkstone Pietra 01 Atlantis Smoke.

Richiedi Informazioni


Leggi anche: