Sei un'azienda? Contattaci!
  • Zow 2015

Il salone internazionale Zow

Sta per aprire i battenti ZOW, che avrà luogo a Bad Salzuflen, dal 9 al 12 febbraio 2015: si tratta dell’esclusiva piattaforma commerciale per i fornitori internazionali dell’industria del mobile e dell’interior design, caratterizzata da un concept molto ben articolato che garantisce la minor distanza possibile tra le parti in gioco, favorendo un dialogo diretto tra i maggiori player, tra domanda e offerta. Inoltre ZOW funge da trend setter per i prodotti che caratterizzeranno l’arredamento del futuro, si pensi ad esempio alle tecnologie RFID wireless, alle soluzioni con materiali ottimizzati in costruzioni “peso piuma” e così via. Una preview di questi sviluppi futuri è stata fornita già il 12 novembre scorso, quando a Francoforte si è svolto un convegno dove l’esperta “trend scout” Lidewij Edelkoort ha presentato a fornitori e designer alcune tendenze che verranno mostrate ai visitatori in un apposito spazio espositivo all’imminente ZOW. Ma come nasce una tendenza? “Il passaggio da tendenza a vero e proprio trend è sempre un processo evolutivo, lento ma inesorabile. Tuttavia si può affermare che molte idee traggono origine dal cuore della società, quando all’improvviso iniziano a essere seguite da molte persone”. Oltre ad accennare alla genesi dei vari trend, il seminario si è altresì focalizzato sul concetto di networking , percepito come essenziale tra l’industria dell’arredo design e i trend scout. E’ emerso che metodi di produzione all’avanguardia e l’ampia gamma di materiali a essi associati stanno per inaugurare svariate possibilità per l’industria in termini di pianificazione dei prodotti. Ecco perché la collaborazione tra esperti di trend e designer diviene essenziale, soprattutto per seguire “sentieri” che di primo acchito appaiono ostici e non convenzionali, ma che rappresentano il futuro. Dal prossimo ZOW, grazie a queste premesse, le imprese del comparto otterranno ottimi spunti proprio per l’avvenire.

Richiedi Informazioni