Sei un'azienda? Contattaci!
  • fiera zow

Zow 2018 Germania

Zow è la rassegna dei componenti, delle forniture e dei semilavorati per l’industria del mobile che si tiene ogni due anni a Bad Salzuflen, città di quasi 60mila abitanti situata nella Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania. L’evento è curato da Koelnmesse Gmbh, società specializzata proprio nell’organizzazione a livello internazionale di fiere a livello internazionale relative al settore dell’arredamento e ai temi dell’abitare moderno. Per quanto riguarda l’edizione 2018, i preparativi procedono a ritmi serrati: l’appuntamento è per il prossimo 6 febbraio e si andrà avanti fino all’8. Una tre giorni densa di novità, appuntamenti, momenti di confronto basati anche sull’innovazione e sulle potenzialità delle più sofisticate tecnologie. I segnali finora raccolti sono molto positivi e tutto lascia dedurre che il padiglione 20 risulterà completamente occupato. Gran parte della superficie espositiva, infatti, è stata già assegnata e i feedback dai potenziali espositori risultano più che incoraggianti.

Le date della prossima edizione

L’edizione 2018 di Zow, la rassegna dei componenti, delle forniture e dei semilavorati per l’industria del mobile, avrà luogo dal 6 all’8 febbraio a Bad Salzuflen in Germania. E proprio a proposito della location, è importante sottolineare l’ideale collegamento fra questo evento e Interzum, la più grande fiera al mondo della subfornitura per l'industria del mobile e i semilavorati che si tiene invece a Colonia. Nel 2018 Interzum non ci sarà e per certi versi cederà il posto proprio al Zow, nel segno di una continuità produttiva. O di una stimolante alternanza, se si preferisce. Con il motto “Great ideas in a compact setting” (ovvero “Grandi idee in uno spazio compatto”), Zow 2018 sarà una proficua quanto dinamica piazza per le imprese e gli operatori del settore che vorranno mettere in circolazione le proprie idee nonché esporre le proprie necessità. Si avrà quindi a disposizione un luogo nel quale scambiare intuizioni, opinioni; illustrare progetti e concepirne altri, sul momento. Creare anche opportunità di business. “All'industria del mobile – si legge sul sito di Koelnmesse Gmbh, società che organizza entrambe le manifestazioni - serve sia una fiera leader internazionale come Interzum che una piattaforma di lavoro con un chiaro focus improntato alla pratica basata in Vestfalia orientale-Lippe come Zow”.

  • zow fiera germania

Zow 2018 espositori

Per il 2018, la fiera tedesca Zow sarà completamente rinnovata, ovvero caratterizzata da una formula speciale che prevede un mix di evento espositivo e business meeting. Più di 110 espositori hanno già confermato la loro presenza. E proprio gli espositori, così come i visitatori della regione e dei Paesi europei vicini, potranno concentrarsi esclusivamente sugli incontri, condividere le conoscenze e discutere gli ultimi trend del mercato nella piacevole atmosfera lavorativa di Bad Salzuflen. Per quanto riguarda l’Italia, alla nuova rassegna di Koelnmesse hanno aderito Acop Componets, Arturo Salice, Camar, Consorzio Components Team, Cosma, Domus Line, Giara, Gildo Profilati, Krono System, Lambert e Polimor; nomi che si aggiungono a quelli della D-Beschlag GmbH, di Elektra GmbH, della Hueck Rheinische GmbH, della Konrad Hornschuch AG, di Melaplast GmbH o Nomet Sp. Zoo.

  • espositori zow 2018

In fiera la componentistica del mobile

“Abbiamo scelto – spiega Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia - di rivitalizzare la fiera collocandola nell’ambito di un progetto chiaro: un evento ‘B2B’, un luogo di incontro che non vuole essere una ‘fiera’ nel senso più tradizionale del termine, bensì una vetrina collocata in uno dei distretti del mobile più importante della Germania. Quella Westfalia Orientale che vede un'altissima concentrazione di grandi realtà che producono mobili e arredi”. “La scelta di organizzare un evento in uno dei cuori pulsante dell’Europa del mobile con una formula ben definita – fa eco Matthias Pollmann, responsabile Interzum e Zow - ha fatto comprendere a molti quanto sia importante poter sì contare sul grande evento globale, ma anche su vetrine orientate verso un pubblico molto ben definito”. Le aziende potranno scegliere stand preallestiti con una superficie fra i 18 e i 120 metri quadrati nel padiglione 20, uno spazio complessivo di circa 12mila metri quadrati lordi. L’ingresso, come sempre, sarà gratuito. Chi lo desidera può consultare l’elenco degli espositori aggiornato in tempo reale sul sito www.zow.de.

Richiedi Informazioni