Sei un'azienda? Contattaci!
  • Laminam piano cucina in cava

Laminam a Marmomacc 2016

Laminam è stata presente a Marmomacc per il quarto anno consecutivo con uno stand di 160mq dove, sotto i riflettori, protagonista è stata la lastra 1620x3240mm per 12mm di spessore.

Ideale non solo per i piani di lavoro della cucina, per i top del bagno o il piano dei tavoli, trova ampio margine di applicazione anche nei rivestimenti per esterni e per interni.

In questa occasione sono state presentate al pubblico 14 nuove superfici che vanno a implementare il già vasto catalogo esistente. Le proposte variano dal bianco puro sino al nero più deciso per donare ad ogni ambiente un carattere diverso e dal tratto distintivo.

  • piani cucina in pietra laminam

Laminam: un'azienda all'avanguardia

Laminam, guidata da Franco Stefani, è un’azienda che fa parte del Gruppo System ed è specializzata nella produzione di lastre ceramiche dalle grandi dimensioni ma dal minimo spessore adatte sia all’indoor che all’outdoor.

Leader nel settore lapideo, si è distinta nel panorama internazionale per le tecnologie applicate innovative e lo studio continuo per trovare soluzioni all'avanguardia che sappiano anticipare le richieste del mercato e siano sempre al passo con i trend del momento.

Il Lamgea by System, è un sistema totalmente automatizzato che consente di produrre grandi superfici ceramiche utilizzando una tecnologia produttiva unica al mondo che consente di impiegare il prodotto finito nei più variegati ambiti che vanno dall’edilizia, all’arredamento, al design più sofisticato.

  • nuova sede a Borgotaro Laminam

Il nuovo stabilimento Laminam a Borgotaro

Il 27 settembre 2016, Laminam ha aperto le porte del nuovo stabilimento produttivo a Borgotaro in provincia di Parma.

Il sito è stato acquistato a fine 2015 da Kale Italia con un investimento di 50 milioni di Euro. All’interno dei 44.000 mq di superficie troveranno collocazione impianti dalle tecnologie più avanzate per la produzione delle lastre ceramiche 1620x3240mm con spessore variabile sino a 12mm.

Continua così l’inarrestabile processo di crescita dell’azienda di Fiorano Modenese, che intende triplicare in breve tempo la produzione grazie anche allo stabilimento russo di Balabonovo.

 

Richiedi Informazioni